Software immobiliare gestionale DataDomus Home | Indice contenuti

Cambio password d'ingresso

Al fine di limitare l'accesso ai dati solo agli operatori noti nonché suddividere gli incarichi con la certezza che un operatore non usi l'account di un altro, la procedura di login prevede l'uso di una password.

Al primo accesso di ogni operatore, non è presente alcuna password.
Per impostarne una, fare accesso a DataDomus con l'operatore di cui si vuole settare la password, quindi cliccare sulla voce Cambia password d'ingresso presente nel menu Strumenti.

Compare una finestra come la seguente.

Per impostare una password o variarne una esistente
Digitare la password attuale. Se non è mai stata inserita lasciare il campo vuoto.
Cliccare su Cambia password ed immediatamente si attiveranno i campi "Nuova Password" e "Ridigita nuova" dove digitare in entrambi la nuova password.
Per massima sicurezza su cosa si è digitato, se nessun altro sta osservando è consigliabile mettere la spunta su Visualizza caratteri in modo da avere anche il riscontro visivo.

A questo punto annotare la password per evitare di dimenticarla, mettere la spunta sull'assunzione di responsabilità dell'annotazione della password, e cliccare OK.
Dopo il click sul pulsante OK  l'operatore attuale potrà accedere al programma solo conoscendo la password appena impostata.

 

Un operatore ha dimenticato la password
Esistono 2 modi per risolvere il problema:

  1. Se ci sono più operatori, basta fare accesso con un qualsiasi altro operatore, quindi elevare il proprio privilegio ad amministratore  dal menu Strumenti cliccando Password  amministratore, Nel caso un operatore dimentichi la password, l'amministratore può rimuoverla entrando nella tabella Staff, selezionando l'operatore che ha il problema, e premendo il pulsante di eliminazione password dopo essere entrato in modifica.
  2. Se c'è un solo operatore, non sarà più possibile entrare in DataDomus.
    In questo caso l'unica soluzione è l'invio del DB a Riksoft per un intervento che non è coperto da contratto d'assistenza.

 

NOTE IMPORTANTI !
Prima di confermare l'inserimento di una password col pulsante OK, viene richiesta la spunta della casella in cui l'utente afferma di averla annotata. Si consiglia vivamente di prendere sul serio questa operazione in quanto, in caso di dimenticanza, se è presente 1 solo operatore, non sarà più possibile entrare in DataDomus! E` possibile chiedere un intervento per recupero di password crittografata, ma l'operazione non è semplice, necessita l'invio del proprio DB a Riksoft e l'intervento ha un costo che non viene coperto dal contratto d'assistenza.