Software immobiliare gestionale per agenzia

Gestionale immobiliare DataDomus« software offline economico per l'agenzia immobiliare

gestionale immobiliare

Sicurezza dati software immobiliare DataDomus

Come DataDomus gestisce la sicurezza

Controllo automatico di integritÓ del programma ad ogni avvio.

Evita la ricezione di aggiornamenti contraffatti e l'avvio del programma qualora non originale o attaccato da virus.

Crittografia dati

Da menu Ŕ possibile attivare la crittografia dati. Questa impedisce non solo la possibilitÓ di trafuga dati da parte di dipendenti/collaboratori, ma anche da parte di virus/trojan e malware in generale di leggere in binario il database.

Accessi divisi per operatori con password

Ogni operatore ha la possibilitÓ di inserire una propria password. In questo modo, operando in rete o su un unico PC, Ŕ possibile tenere separate le responsabilitÓ delle operazione effettuate, affidare incarichi, interrogare e vedere solo ci˛ che riguarda un determinato operatore, ecc.

Accesso come amministratore

Protezione tramite password di amministrazione. Evita che dipendenti e smanettoni vadano a modificare impostazioni importanti.

Access Control List (ACL)

Grazie alle ACL, l'agenzia pu˛ impostare limitazioni operatore per operatore, specialmente utile se si hanno collaboratori temporanei a cui si vuole ad esempio limitare la visione venditori solo a ci˛ che inseriscono loro stessi o per i quali l'agenzia li imposta come incaricati del contatto.
Stessa cosa per le richieste.
Si possono inoltre impostare limitazioni sulle modifiche per impedire a certi operatori di effettuare modifiche ad immobili e/o richieste non da loro inserite e per limitare l'accesso alla funzione di invio immobili online (sito agenzia, multiportale, ecc.).

Distruzione delle informazioni

Come ormai tutti sanno, le informazioni cancellate in maniera tradizionale (seppure eliminate dal cestino di Windows), sono recuperabili con varie tecniche software.
Ancora peggio per chi usa gestionali online.
DataDomus invece, a differenza della concorrenza, implementa un algoritmo di distruzione delle informazioni al fine di far sparire schede immobili, richieste, anagrafiche, ecc. Il protocollo usato Ŕ conforme alle specifiche del Ministero della Difesa USA (DoD 5220-22-M) che non lascia scampo neanche ad un'analisi dell'FBI.