Software immobiliare gestionale DataDomus Home | Indice contenuti

Aggiorna Web

Scopo: Caricare sulla piattaforma DataDomus online la parte pubblicitaria degli immobili al fine di poterli poi distribuire a tutti i servizi ad essa collegati. Ad esempio permette il servizio di pubblicazione multiportale, di aggiornamento del sito aziendale, di pubblicazione su Facebook con la nostra App DataDomus RE Share, e qualsiasi altro nostro servizio pubblicitario online.

Nota: Questa funzione richiede l'attivazione del servizio presso Riksoft. Il servizio è molto economico e semplice da utilizzare: una volta confermata l'attivazione viene fornito un codice da inserire nelle opzioni di DataDomus.
Per informazioni contattare Riksoft.

Avviare l'aggiornamento

Invia solo immobili nei seguenti stati.
La prima cosa da fare è selezionare lo stato immobile da prendere in considerazione. (Vedere tabella Stato mediazione se si desidera personalizzarli). Difficilmente sarà mai selezionata la casella "Venduto", tuttavia sono visualizzati tutti gli stati possibili.

Selezione periodo di aggiornamento
Lasciando la spunta su Aggiorna tutti il periodo in archivio verranno trasferiti tutti gli annunci degli immobili in archivio che hanno lo stato specificato nell'altro riquadro. Se invece viene tolta la spunta, vengono considerati solo gli annunci degli immobili inseriti o modificati entro l'intervallo di tempo impostato.
L'intervallo di tempo è impostabile con l'apertura della casella, la quale mostra un calendario, oppure digitando direttamente dentro la casella.

Limite MB per singolo invio
Questa opzione ha scopo tecnico e consigliamo di modificarla solo in caso di problemi dietro suggerimento Riksoft.  Scopo dell'opzione è limitare quanti MB vengono inviati al server online in mandata unica. L'opzione risulta utile solo quando gli immobili aggiunti/modificati sono un gran numero e con tante foto, specialmente in situazioni quali:

In tali condizioni potrebbe risultare utile suddividere l'invio in pacchetti più piccoli per evitare che in caso di perdita di connessione internet o wifi, l'operazione vada riniziata da zero attendendo di nuovo un lungo tempo di caricamento. Tenere però presente che valori bassi portano a dover ripetere l'operazione di invio più volte finché non compare l'indicazione "Il sito risulta già aggiornato" o "Niente da aggiornare".

I valori ammissibili vanno da 10 a 100 ad incrementi di 10.
Più piccolo è il valore impostato più aumenta il numero di volte che sarà necessario ripetere la sincronia per completare il trasferimento di tutti gli immobili.

Avvia sincronia
Avvia il processo di aggiornamento dei servizi online, composto da due parti distinte: la prima fase si conclude nella finestra illustrata sopra e comprende

La seconda fase si occupa invece della sola trasmissione dati e controllo operazioni sul server wwc.
Durante questa fase, se sono molti gli annunci da aggiornare e la connessione col provider è a bassa velocità è comunque possibile continuare a lavorare mentre il programma continua l'aggiornamento per conto proprio. Basta chiudere la finestra illustrata qui sopra, lasciando invece aperta quella che sta inviando i pacchetti dati.

In ogni caso, basta premere il pulsante Avvia sincronia ed il resto avviene in maniera automatica.
Le barre di progressione mostrato l'avanzamento del processo di aggiornamento, mentre le aree nere in alto alla due finestre mostrano informazioni più dettagliate e leggermente tecniche sulle operazioni in corso.