Software immobiliare gestionale DataDomus Home | Indice contenuti

Gestione Agenda

Scopo: Gestire le scadenze per i contatti

In questa finestra vengono mostrati tutti gli appuntamenti programmati con clienti acquirenti o venditori sulla base di quanto inserito durante l'accettazione delle richieste/vendite (Inserimento richieste e inserimento immobili).

Per ogni contatto, Ŕ possibile passare ai dettagli semplicemente con un doppio click sulla riga corrispondente: un appuntamento con venditore porta alla scheda dell'immobile in questione, mentre con cliente porta alla scheda della relativa richiesta.

Aprendo la finestra dal menu principale di DataDomus, vengono immediatamente mostrati i contatti del giorno relativi all'operatore attuale, (ovvero utilizzando il nome operatore che ha fatto accesso a DataDomus (vedi procedura di login).

Qualora sia necessario controllare appuntamenti per conto di un altro operatore, oppure su intervallo di tempo maggiore (se ad esempio si Ŕ saltato il controllo per qualche giorno), basta premere il pulsante Nuova interr. ed impostare i nuovi valori, quindi premere il pulsante Esegui.


Descrizione campi e pulsanti

Dal
Data di partenza per la generazione dell'elenco

Al
Data finale per la generazione dell'elenco

Incaricato
Permette di specificare di quale incaricato si desidera avere l'elenco delle scadenze per i contatti. Se viene selezionata la voce "Indiff.", verranno mostrati gli appuntamenti di tutti gli operatori DataDomus.

I miei oggi
Premendo questo pulsante viene impostato come Incaricato, l'operatore attuale (vedi procedura di login), e come intervallo di tempo la data odierna. La ricerca viene avviata automaticamente senza la necessitÓ di premere il pulsante esegui.

Nuova interr.
Predispone per una nuova interrogazione generica.
Imposta automaticamente l'intervallo di tempo per l'interrogazione, mettendo nel campo Al la data odierna e nel campo Dal la data calcolata sottraendo a quella attuale un numero di giorni come specificato in fase di configurazione nelle opzioni di inserimento. Per sapere come raggiungere tali opzioni vedere opzioni generali.
Viene inoltre selezionato come incaricato la voce Indiff.

L'intervallo temporale pu˛ essere variato momentaneamente per la singola sessione di interrogazione digitando manualmente la data nei due campi o aprendo la casella a discesa la quale mostrerÓ un calendario per la selezione. Stessa cosa per l'incaricato, variabile aprendo la casella a discesa.

E` sufficiente premere il pulsante Esegui per avviare l'interrogazione con i nuovi parametri di ricerca.

Esegui
Avvia la ricerca appuntamenti sulla base dei parametri di ricerca impostati.

Stampe
Permette di scegliere quali appuntamenti stampare e in quale formato.
Vedere anche le informazioni generali sulla stampa.